Goodwill (Avviamento)

Goodwill (Avviamento) è una voce di bilancio di un'azienda. Goodwill (Avviamento) è la voce di bilancio di un'azienda che è rientrante tra le immobilizzazioni immateriali, e che tiene conto del suo grado di operatività rispetto ai mezzi propri detenuti ai fini della produzione. Concentrando l'attenzione sull'ordinamento giuridico italiano, con Goodwill (Avviamento) è da intendersi il valore intangibile di un'impresa, valore che nello specifico va a riflettere quella che è la posizione sul mercato dell'impresa stessa. Questo valore assume la sua rilevanza e peso al momento del trasferimento dell'impresa, ovverosia in caso di passaggio di proprietà o, comunque, nel caso di ingresso/uscita di titolari di quote. Con la conseguenza che in Italia, tra le norme che disciplinano l'azienda, non è presente alcun riferimento avviamento che, comunque, è invece menzionato all'interno della disciplina del bilancio di esercizio.