GPF

GPF è una sigla. GPF è la sigla con la quale viene comunemente definita una Gestione Patrimoniale con asset che sono rappresentati da quote di Fondi Comuni d’Investimento. Un cliente che alloca il risparmio in una GPF, quindi, dà mandato ad un soggetto terzo qualificato, un gestore, per negoziare quote di Fondi Comuni d’Investimento con l'obiettivo di massimizzare i profitti dagli investimenti effettuati. Di norma le GPF sottoscrivibili si basano su specifiche legate alla propensione al rischio del cliente stesso se questo, per esempio, vuole un flusso costante di reddito attraverso l'acquisto di quote di Fondi monetari ed obbligazionari, oppure vuole anche puntare sull'azionario al fine di poter strappare rendimenti più elevati nel lungo periodo. Ne consegue che, ad esempio, le Gestioni Patrimoniali in fondi possono essere definite come 'conservative', 'dinamiche' oppure 'aggressive' proprio in ragione di un livello di rischio crescente.