High

High è il termine inglese per definire il valore massimo. High è il valore massimo segnato da un indice oppure da un titolo all'interno di un arco temporale di riferimento (ora, giorno, mese, anno). Su uno strumento finanziario quotato il massimo, ovverosia il valore high appunto, può essere relativo oppure assoluto. E' assoluto quel massimo che corrisponde ad un valore storicamente mai superato, mentre è relativo il massimo che viene registrato all'interno di un arco temporale, e che è inferiore al massimo assoluto. Sul concetto di massimo assoluto e relativo, ma anche di minimo assoluto e di minimo relativo, gli analisti tecnici nel monitorare la tendenza dei prezzi sono in grado di fissare, interpretando i grafici, dei livelli di buy e di sell, ovverosia dei livelli per comprare e per vendere o, se si vuole, per incrementare oppure per alleggerire le posizioni sul mercato relativamente allo strumento finanziario in esame.