Negative Working Capital

Capitale circolante negativo che, per l'andamento di un'azienda, identifica un saldo negativo tra le attività e le passività correnti. In tal caso, di norma, un'azienda si trova costretta a contrarre debiti a lungo termine indebolendo, di riflesso, la propria solidità finanziaria.