Negative

Termine inglese col quale, in ambito borsistico, le case di brokeraggio hanno una visione “negativa” su un titolo.