Pagamento in contanti

Nel campo della contrattazione in titoli, il pagamento in contanti esprime quella clausola per cui un’operazione di compravendita deve essere saldata entro un numero prefissato di giorni lavorativi.