Panic buying

Condizione di mercato in corrispondenza della quale i compratori, rimasti fuori dal mercato, decidono di entrarvi a tutti costi, con un conseguente forte aumento dei prezzi. Di norma, la fase di “panic buying” è l'ultimo momento di una crescita prima dell’inversione al ribasso della tendenza.