Placing agent

Espressione inglese utilizzata per definire quell’istituto bancario abilitato all’emissione ed al collocamento sul mercato di titoli azionari e/o obbligazionari.