Posizione corta

Operazione di vendita di titoli, non effettivamente posseduti, con l’intento di riacquistarli a prezzi inferiori rispetto alle quotazioni correnti.