Prestito rinnovabile

Finanziamento che una banca eroga ad un soggetto con la possibilità di rinnovo automatico dietro il periodico pagamento di una commissione per l’affidamento di una somma che non può, in ogni caso, superare un tetto massimo prestabilito.