Quick assets

Termine inglese col quale vengono definite le “attività correnti”, ovverosia quella tipologia di investimenti che un’azienda utilizza nel breve termine per la gestione del proprio business. Tra le attività correnti, in particolare, ci sono le posizioni liquide, i crediti commerciali e le scorte di magazzino.