REPO

Sigla con la quale vengono definiti i “pronti contro termine”, ovverosia quell’operazione finanziaria di tipo obbligazionario consistente nella vendita/acquisto a pronti di valori mobiliari con la contestuale definizione dell'operazione di segno opposto a termine, ovverosia alla scadenza temporale prefissata.