Rischiosità del capitale

Regola di base accettata da un investitore nell’aprire posizioni al rialzo o al ribasso sui titoli di società, quotate su un mercato regolamentato, che possono generare plusvalenze ma anche impreviste ed ingenti perdite in conto capitale.