Teoria di portafoglio

Teoria che si occupa di determinare per via analitica l’allocazione ottimale del capitale destinato agli investimenti in valori mobiliari, con lo scopo primario di ottimizzare il rapporto rischio/rendimento.