Unità di contrattazione

Quantitativo minimo di titoli che possono essere negoziati con un’unica operazione di compravendita su un mercato regolamentato.