Vendita eccessiva

Tecnica utilizzata sul mercato dei derivati da un operatore che vende massicci quantitativi di opzioni ritenendole sopravvalutate.