L’evento è organizzato da Tesla Club Italy, con la presenza di relatori esperti in materia, e raduno di clienti Tesla, così da fare rete tra persone con medesimi interessi, in questo caso Tesla. “Il focus sarà, inoltre, far incontrare e relazionare chi ha già una Tesla e chi deve ancora compiere questo passo ma è interessato a farlo, prima o poi” commenta Federico Lagni, fondatore del Club Tesla ed ideatore dell’evento.

Tesla Mortors ha pianificato una sessione di test drive per lo stesso giorno presso il Supercharger di Veron. Inoltre, all’evento saranno presenti, in qualità di Sponsor, lungimiranti aziende che non solo credono in un diverso futuro della mobilità ma sono le prime a condurre questi cambiamenti. Tra queste, annoveriamo già Ecolibera, Due Energie (Duferco Group Spa), DiRete Soc. Coop e Convergenze Spa.

L’evento ha oltretutto già ottenuto il patrocinio istituzionale di Assoelettrica ed assoRinnovabili e si appresta a raccogliere altri consensi di rilievo proprio grazie alla sua originalità.

Infatti, “In Italia Tesla Revolution è in assoluto il primo evento Tesla. E non sarà “un evento Tesla”. Sarà l’evento Tesla per eccellenza e definizione: una esclusiva giornata di interventi e confronti con esperti del settore e con i pionieri della mobilità elettrica per mettere a disposizione le proprie conoscenze ed esperienze” continua Federico Lagni.

Le auto elettriche costituiscono uno dei cambiamenti che verranno storicamente, in futuro, considerati “epocali” e, come tutti i grandi cambiamenti, necessitano di una prima fase dedicata alla comprensione – da parte del pubblico e degli utenti finali – di cosa cambia e come cambia. A tal proposito, Tesla Revolution avrà l’obiettivo di formare, informare e sensibilizzare i partecipanti sulla rivoluzione scatenata da Tesla. Elon Musk – il fondatore di Tesla Motors – è infatti da tutti considerato come uno degli uomini più visionari al mondo ed il planetario successo di Tesla lo dimostra.