Secondo me è più probabile una fase di stasi che dovrebbe condurre l'indice verso i 20.600/20.500 punti nel breve. Su questi livelli e su tenuta degli stessi si potrebbe tentare qualche acquisto, fermo restando che al momento non vedo crolli all'orizzonte.

Non solo Piazza Affari ma anche le altre Borse sono tutte impostate al rialzo e quindi sono possibili correzioni, ma non movimenti strutturali al ribasso.

Banco BPM e Bper Banca ieri sono scesi in controtendenza rispetto al mercato. Quali indicazioni ci può fornire per questi due titoli?

Bper Banca ha disegnato un doppio massimo in area 3,7 euro e da questo livello sta arretrando. Aspetterei ancora per comprare e preferirei rivedere il titolo almeno in area 3,4/3,3 euro dove sarei acquirente.
Al momento il titolo si presenta in terra di nessuno e non mi aspetta una rottura dei recenti massimi per ora.

Vorresti diventare un bravo trader come Angelo Ciavarella?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com