Di seguito riportiamo l'intervista realizzata ad Alessandro Cocco, trader di Tag Group, al quale abbiamo rivolto delle domande sugli indici azionari americani e su alcuni titoli Usa.

Wall Street ha messo a segno un bel recupero nelle ultime sedute. Prevede una prosecuzione di questo rialzo nel breve?

L'indice che ha performato meno nelle ultime giornate e ha subito un po' più di tensioni è stato il Nasdaq Composite che ha vissuto due sedute più negative degli altri.

L'S&P500 e il Dow Jones si sono già spinti in direzione dei massimi storici e in particolare l'S&P500 ha raggiunto i 2.989 punti, zona di supporto che a luglio ha favorito una congestione intorno ai massimi assoluti.

Dai livelli attuali l'indice potrebbe anche ritracciare un po', ma allo stesso modo potrebbe allungare verso il record storico e magari provare a violarlo.

Sia il Dow Jones che il Nasdaq Composite non hanno ancora raggiunti i livelli della congestione di luglio rispettivamente in area 27.100 e 8.200.

In generale il trend dei tre indici è positivo, ma ci sono degli ostacoli molto vicini da monitorare con attenzione, fermo restando che mi aspetto una prosecuzione del rialzo nel breve prima dell'appuntamento con la Fed la prossima settimana.  

Vorresti imparare ad investire sul mercato azionario americano?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com