Di seguito riportiamo l’intervista realizzata a Gaetano Evangelista, amministratore unico di AGE Italia.
È ora possibile provare gratuitamente le strategie e le previsioni operative di Gaetano Evangelista! Iscriviti qui, e scopri perché l'80% degli investitori esprime il proprio gradimento per AGE Italia.

I mercati azionari sia europei che americani continuano a mostrare una grande forza, continuando a spingersi su nuovi massimi, in alcuni casi storici. Questa tendenza ci accompagnerà ancora nel breve?

Penso proprio di sì. La vitalità di questo ultimo scorcio di un anno eccezionale, indimenticabile, era stata messa in conto sin dalla scorsa estate.

Proprio allora, nel nostro Outlook di metà anno (pagina 144) così si concludeva: «La positività di inizio anno si è estesa al mese di marzo e, clamorosamente, anche a quello di aprile.

Quattro mesi positivi di fila per iniziare l’anno sono stati registrati 15 volte dal 1950.
Emerge un pattern degno di nota: l’andamento del secondo quadrimestre (maggio-agosto) è meno brillante del terzo finale.

Il quadrimestre compreso fra settembre e dicembre ha visto l’indice migliorarsi sempre: 15 volte su 15, per una performance media del 9%. Quota 3000 punti cederà di schianto».

Abbiamo lavorato per tutta la parte centrale dell’anno alla prospettiva di un’estensione del bull market nei mesi meno caldi, e ora ne raccogliamo i frutti.

A Piazza Affari il Ftse Mib continua ad aggiornare i massimi dell'anno. Si aspetta ulteriori sviluppi rialzisti dai livelli attuali?