Partecipa all'incontro gratuito che si terrà Lunedì 11 Febbraio alle ore 18.00 dal titolo: LE GIUSTE MODALITÀ OPERATIVE PER UN TRADING PROFICUO, (è necessaria solo l'iscrizione). I temi affrontati saranno: Come Costruire un Piano di Trading, I principi annunciati da Dow, sono ancora attuali? Figure di Analisi Tecnica: come interpretarle e come tradarle. Figure di continuazione. Candele Giapponesi: definizione ed interpretazione. L'incontro verrà presieduto da Gerardo Murano, Chief Analyst, Analista Finanziario e Socio Ordinario SIAT. Link per iscrizione!

Di seguito riportiamo l’intervista realizzata a G.Murano, Analista di ADB.

Dopo essersi scontrato con l’area di 18.000 punti, l’indice Ftse Mib ha subito una pesante correzione che lo ha riportato a ridosso dei 16.500 punti. Saimo già su dei livelli dai quali si può ripartire o ancora presto per dirlo?

Sicuramente una prima gamba ribassista molto intensa c’è stata e si è rivelata particolarmente aggressiva sui grafici intraday, mentre dal punto di vista daily non è ancora negata la tendenza rialzista in un contesto strategico di medio termine. Dal punto di vista di un approccio daily, la correzione degli ultimi giorni è solo una fase di storno che ha proiettato l’indice verso i 16.500/16.400 punti. E’ chiaro che è un movimento abbastanza aggressivo e che nel medio periodo può tramutarsi in una fase di inversione di tendenza, ma per ora stiamo assistendo ad uno storno, per quanto forte e deciso, all’interno di uno scenario rialzista.