Unicredit ieri ha messo a segno un bel rialzo, mostrando più forza di Intesa Sanpaolo. Quali indicazioni ci può fornire per questi due titoli?

Situazione interessante per UNICREDIT i cui prezzi si avvicinano alle resistenze posizionate in area 12,30 euro, oltre cui si avrebbe un segnale di acquisto.

Vorresti diventare un bravo trader come Pietro Origlia?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com

Trend identico per INTESA SANPAOLO che si avvicina all'ostacolo situato in area 2,25 euro, superata la quale si avrebbe un target rialzista sui 2,45 euro.

Azimut ha allungato ancora il passo ieri, ma nel risparmio gestito si è spinto in avanti anche Finecobank. Qual è la sua view su questi due titoli?

Prosegue il trend rialzista di AZIMUT che dopo aver superato le resistenze in area 15,15 euro, dovrebbe andare a chiudere il gap down lasciato aperto nei pressi dei 16,20 euro il 21 maggio dello scorso anno.