L'invenzione dell'elettricità. I telefoni. Le automobili. Internet. Sono tutti megatrend che hanno rivoluzionato il mondo; potenti forze di trasformazione che hanno effetti di vasta portata.

I megatrend vengono anticipati dagli investitori di maggior successo, che sono costantemente alla ricerca di nuovi cambiamenti strutturali.

Il più importante sviluppo informatico di una generazione

Come definire un megatrend? Lo definiamo come qualcosa che porta una trasformazione pluridecennale.

Mentre l'inflazione è ovviamente qualcosa di molto presente nella mente degli investitori in questo momento, essa non è chiaramente un megatrend.

Bisogna concentrarsi sull'identificazione dei megatrend che sono in qualche modo prevedibili e sono di natura più a lungo termine, che possiamo capire nel contesto di come il mondo sta cambiando e trasformandosi.

Queste tendenze indicano dove i mercati cresceranno e quali aziende saranno i vincitori in quei mercati.

Questo presenta opportunità d'investimento per noi consulenti, ed è così che pensiamo e costruiamo il portafoglio per i nostri clienti.

Il cloud computing è uno dei megatrend più interessanti per noi oggi. Come il più importante sviluppo informatico della nostra vita, o certamente della nostra generazione, insieme all'invenzione del personal computer, pensiamo che questo sarà persino più grande, e si muoverà più velocemente di qualsiasi cosa che abbiamo mai visto prima nell'informatica.

Sta davvero cambiando il modo in cui tutti lavorano e vivono, e sta permettendo la trasformazione digitale su una scala che non abbiamo mai visto prima.

Il cloud computing sta creando questi mercati enormi, e sono solo all'inizio. È un termine molto ampio che riceve molta attenzione, ma la fase nascente del cloud computing è spesso trascurata. Siamo nelle prime fasi di un'espansione pluridecennale, non solo pluriennale.

Il fatto che ci sia solo una piccola manciata di vincitori in questo spazio spazio è particolarmente eccitante per gli investitori. E indovinate un po'? Sono già stati cementati come tali.

È possibile identificarli, e sappiamo che saranno gli attori dominanti lungo questo percorso per un tempo molto lungo.

Quando si parla di cloud computing, stiamo parlando di tutto ciò che si trova sotto il livello dell'applicazione. Questo include l'infrastruttura e la piattaforma come servizio, cose che stanno crescendo rapidamente.

A causa di ciò, stiamo vedendo il beneficio dei costi che stanno scendendo, il che sta permettendo una maggiore velocità di innovazione. Questo a sua volta significa che più risorse nelle organizzazioni stanno andando verso la creazione di nuovi servizi e applicazioni di valore, come mai prima.

Una finestra di opportunità (che si chiuderà rapidamente)

Un altro fenomeno da mettere in evidenza è la decarbonizzazione. Ci sono tre cose che stanno arrivando insieme allo stesso tempo:

  1. Gli investitori danno chiaramente valore all'attività aziendale responsabile per ciò in cui investono, e c'è questa ondata di investimenti ESG che difficilmente si fermerà presto.
  2. Le aziende lo riconoscono, quindi stanno fissando i loro obiettivi ESG a zero emissioni di carbonio o di altro tipo.
  3. I governi stanno facendo la stessa cosa perché gli elettori chiedono obiettivi a zero emissioni di carbonio entro il 2050. Considerando tutti questi obiettivi, si finisce per ottenere cifre ben al di sopra dei 30 o 40 trilioni di dollari in termini di quanto costerà decarbonizzare il pianeta.

La decarbonizzazione sarà senza dubbio la cosa più grande e ambiziosa che l'uomo tenterà di fare, e si svolgerà nei prossimi 30 anni.

Il nostro lavoro, come consulenti, dal punto di vista dei megatrend d'investimento, è quello di andare a cercare dove quei 30-40 trilioni di dollari saranno spesi, e chi saranno i grandi vincitori. E noi sosteniamo che ce ne saranno molti.

Ne abbiamo già visto uno con la crescita di Tesla dall'oscurità, e ci aspettiamo che ce ne siano altri.

Da un contesto nostrano, possiamo capire perché gli investitori locali non siano ancora pienamente impegnati nell'investimento ESG - non ci sono molte attività locali in cui investire e probabilmente non ci saranno. Per esempio, il più grande produttore di turbine eoliche del mondo (la Vestas) è quotato in Danimarca, nazione che è anche il più grande generatore di energia eolica offshore.

La più grande azienda di auto elettriche del mondo è della California (Tesla, ovviamente). Questa non è una coincidenza.

I paesi e le regioni che si sono concentrati presto su questo settore hanno alla fine creato i più grandi campioni messi in campo finora, e più tempo il resto del mondo impiega a concentrarsi su questo, più è probabile che non avrà nessun campione.

E c'è da dire che questi sono di gran lunga i titoli più performanti del nostro portafoglio negli ultimi 20-24 mesi, e stanno significativamente sovraperformando le aziende digitali, per esempio.

Le persone devono riconoscere che se non investono presto in queste società, queste aziende finiranno a fare la loro pubblicità su tutta la televisione commerciale locale e su Netflix. E, a quel punto, sarà quasi certamente troppo tardi.

Investire in tempi di ansia: BREXIT, MAGA e timori di guerra

Abbiamo inoltre identificato sei ampie aree che modelleranno le società, le economie e i mercati per il prossimo decennio e oltre.

Una che vorremmo sottolineare è quella che chiamiamo "società ansiose", che si riferisce alle disuguaglianze che stiamo vedendo in tutto il mondo, e al crescente populismo e protezionismo che è più pronunciato ora nel contesto della COVID.

In tutti i paesi sviluppati, abbiamo una classe media scontenta che sta scuotendo la politica. Allontanandosi dalla globalizzazione e dall'idea che tutto fosse condiviso e collegiale, i paesi sono diventati più insulari.

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato un classico esempio di ciò, con il suo "Make America Great Again" e l'enfasi sui posti di lavoro per gli americani.

E, nel Regno Unito, la BREXIT è stata guidata dalla paura per tutta una serie di fattori simili. La gente ora è più preoccupata per i conflitti.

C'è tutta una serie di fattori che guidano questo aumento dell'attrito globale, che sono particolarmente guidati dalle disuguaglianze del passato e dal bisogno di sicurezza alimentare e di assistenza sanitaria universale.

Le aziende che pensiamo possano beneficiare di questo megatrend sono quelle che stanno aiutando ad abbassare i costi dei bisogni di base. Quindi, le aziende che si occupano di sanità, alloggi, istruzione e produzione di cibo ne beneficeranno.

E nell'aiutare ad affrontare la tendenza in corso dei posti di lavoro che vanno all'estero, le aziende di educazione focalizzate sulla riqualificazione e la formazione ne beneficeranno, così come quelle che stanno aiutando a migliorare la sicurezza delle società. La difesa è una di queste aree, insieme alle aziende di cybersecurity e sicurezza fisica personale.

Individuare i megatrend: la regola del tre

Per noi, un megatrend è dunque un cambiamento strutturale a lungo termine che trasforma un'economia, e un esempio è la trasformazione tecnologica.

Esso deve anche essere intrecciato con la politica e il sostegno del governo, e deve avere cambiamenti demografici. Se ci sono tutte queste tre cose, si tratta di una tendenza a lungo termine piuttosto di qualcosa a breve termine.

Ad alto livello, abbiamo identificato quattro megatrend:

  • Salute e sanità
  • Tecnologia trasformativa
  • Società e stile di vita
  • Ambiente e risorse

All'interno di questi, ci sono megatrend più specifici su cui ci si può concentrare, cose come la tecnologia delle batterie o la finanza decentralizzata. Sono esempi perfetti di queste tendenze a lungo termine.

Per noi, l'inflazione e il boom delle materie prime, pur catturando molta attenzione in questo momento, sono temi macro piuttosto che megatrend.

Il motivo per cui "megatrend" è diventato una sorta di parola d'ordine è che, in passato, l'unico modo per ottenere un'esposizione a queste cose era attraverso un gestore di portafoglio attivo, come un fondo di crescita globale o un portafoglio di debito.

Per esempio, prendiamo il megatrend delle automobili di 50 anni fa, che sarebbe stato parte di un tema più ampio sui trasporti. Per ottenere l'esposizione ad esso, si dovrebbero possedere singoli titoli o investire tramite un gestore più ampio che guarda ai trasporti come un settore, senza concentrarsi specificamente su di esso.

Nello spazio ETF, siamo stati beneficiari della crescente domanda degli investitori per questi tipi di esposizioni tematiche a lungo termine.

Riepilogo e conclusioni

In questa breve dissertazione sono stai nominati essenzialmente nominati diversi megatrend, che sono anche collegati in vari modi.

Per esempio, il tema del cloud computing fa parte della tecnologia di trasformazione. E il tema della decarbonizzazione è probabilmente trasversale - la tecnologia delle batterie è collegata alla crescente elettrificazione, che è di per sé una parte fondamentale dello spostamento dai veicoli a combustione interna, e si adatta anche al tema delle "società ansiose".

Quel che è importante è che venga compreso che i megatrend sono un tema d'investimento ormai presente, che sarà sempre più pervasivo e che nutrirà ogni aspetto della nostra vita.