150 ANNI DI CARCERE A MADOFF

Pena esemplare per il finanziere Bernard Madoff. L'uomo, artefice di una delle più importanti truffe della storia di Wall Street, è stato condannato a 150 anni di carcere.

Pena esemplare per il finanziere Bernard Madoff. L'uomo, artefice di una delle più importanti truffe della storia di Wall Street, è stato condannato a 150 anni di carcere. La sentenza, che accoglie le richieste dell'accusa, è stata accolta dalle grida e dagli applausi delle decine di vittime della frode che oggi hanno sfilato in tribunale per testimoniare contro l'ex presidente del Nasdaq.Autore di una colossale truffa basata sullo 'schema Ponzi', il cui valore si aggirerebbe tra i 50 e i 65 miliardi di dollari, Madoff era stato arrestato lo scorso inverno e aveva confessato i suoi crimini in udienza a marzo. Madoff perderà tutto: ville, yahct e proprietà detenute a vario titolo. Ance la moglie Ruth si vedrà privata della casa. L'avvocato di Madoff aveva chiesto al giudice di dare al suo settantunenne assistito dodici anni di carcere. I pubblici ministeri, dal canto loro ricercano una condanna esemplare d centocinquanta anni di carcere. Dieci vittime hanno chiesto il permesso di parlare con Madoff nel tribunale federale di Manhattan. Bernard Madoff ha chiesto scusa oggi alle sue vittime affermando di dover vivere con questo dolore per il resto della mia vita."Affido un'eredità di vergogna alla mia famiglia - ha aggiunto Madoff -. Sono responsabile di moltissima sofferenza e dolore. Vivo in una condizione tormentata. Chiedo scusa alle mie vittime, sono spiacente". Il 71enne finanziere si trova in tribunale per acoltare la sentenza.