Apertura contrassegnata dalla debolezza. Bene Luxottica. Male Stm

L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,4% a 18.622 punti, mentre l'AllShare guadagna lo 0,3% a 19.314 punti.

Apertura contrassegnata dalla debolezza per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,4% a 18.622 punti, mentre l'AllShare guadagna lo 0,3% a 19.314 punti.Tra i titoli in positivo segnaliamo: Ubi Banca (+3,2%); Parmalat (+2,5%), Atlantia (+1,3%), Luxottica (+3,4%). Tra i titoli in negativo segnaliamo: Intesa Sanpaolo (-0,2%), Generali (-0,4%). Crolla Stm (-3,7%).Apertura debole per le principali borse europee, che risentono delle rinnovate preoccupazioni per lo stato dell'economia mondiale che hanno portato al ribasso anche i mercati americani e asiatici. L'Ftse100 di Londra perde lo 0,09% a 4.229,75 punti, il Cac40 di Parigi arretra dello 0,51% a 3.107,38 punti. Scende dello 0,11% a 4.687,49 punti il Dax di Francoforte, che limita i danni grazie ai dati positivi sulla fiducia dei consumatori.