Bco Popolare. firmato protocollo per 1,45 mld di Tremonti Bond

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, ha approvato l’operazione di sottoscrizione da parte del Ministero degli strumenti emessi dal Banco Popolare, per un importo di euro 1.450. 000.000.

In data odierna, il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, ha approvato l’operazione di sottoscrizione da parte del Ministero degli strumenti emessi dal Banco Popolare, per un importo di euro 1.450. 000.000, ai sensi dell’art. 12 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito dalla legge 28 gennaio 2009 n. 2. Contestualmente, il Consigliere Delegato del Banco Popolare, Pier Francesco Saviotti, e il Direttore Generale del Tesoro, Vittorio Grilli, hanno sottoscritto il Protocollo d’Intenti - ai sensi dell’articolo 2, comma 2, del decreto ministeriale 25 febbraio 2009 - recante disposizioni in merito alla sottoscrizione degli strumenti finanziari convertibili in azioni ordinarie del Banco Popolare, il quale prevede: - l’adozione da parte del Gruppo di un Codice Etico contenente, tra l’altro, previsioni in materia di politiche di remunerazione dei vertici aziendali; - l’impegno del Gruppo a: 1. mettere a disposizione delle piccole e medie imprese per il prossimo triennio impieghi incrementati nell’ordine del 6% medio annuo rispetto agli impieghi medi del biennio 2007-2008. Ciò a fronte di una corrispondente domanda di adeguata qualità del credito, nel rispetto del principio della sana e prudente gestione bancaria; 2. applicare condizioni più favorevoli ai beneficiari di finanziamenti assistiti dal Fondo centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese e contribuire con 21,75 milioni di euro a detto Fondo; tale contributo verrà versato in tre rate semestrali di uguale importo; la prima rata verrà corrisposta entro 30 giorni dalla data odierna; 3. sospendere – qualora venga richiesto dai soggetti indicati nell’Accordo e sussistano le condizioni soggettive ed oggettive ivi previste – il pagamento delle rate dei mutui per l’acquisto dell’abitazione principale senza oneri per il sottoscrittore per mesi 12;