Borgosesia: depositati 4 ricorsi per concordato fallimentare relativo a gruppo Bertrand

L’operazione prevede che il Fondo Gioiello funga da assuntore delle attività concordatarie delle quattro società costituenti l’ex gruppo Bertrand, con un investimento di circa 6 mln di euro.

Borgosesia Gestioni SGR, società di risparmio gestito del gruppo Borgosesia, ha provveduto oggi, per nome e per conto di “Gioiello” - fondo comune di investimento immobiliare dalla stessa promosso e gestito, a depositare presso il competente Tribunale di Biella, quattro ricorsi per concordato fallimentare aventi ad oggetto altrettante società del Gruppo Bertrand.Il deposito è stato autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per la Competitività.L’operazione prevede che il Fondo Gioiello funga da assuntore delle attività concordatarie delle quattro società costituenti l’ex gruppo Bertrand – e, tra queste, della immobiliare Nova Edil Spa - con un investimento di circa 6 milioni di euro.Questa scelta rientra nella strategia del gruppo di ampliare il proprio raggio di intervento anche ad operazione di turnaround e di restructuring di società attive nel comparto immobiliare.