Borse europee a passo di gambero. Previsto un solo dato macro in Usa

Piazza Affari si conferma in rialzo con il rally di Impregilo, Parmalat ed STM. Denaro sulle banche, deboli Fiat e Telecom Italia.

Mattinata all’insegna dell’incertezza per le Borse europee che dopo il buon recupero realizzato ieri da Wall Street hanno cercato inizialmente di spingersi in avanti, riuscendo però solo in parte nel loro intento. Gli indici hanno infatti successivamente perso terreno, indietreggiando e scivolando persino in territorio negativo, anche se con variazioni percentuali molto contenute. Negli ultimi minuti il Ftse100 si muove poco al di sotto della parità con un calo dello 0,18%, e la situazione non è molto diversa per il Dax30 e il Cac40 che mostrano comunque un frazionale calo rispettivamente dello 0,18% e dello 0,03%. Lo scenario appare migliore a Piazza Affari dove l’indice Ftse Mib, dopo aver toccato un massimo poco sotto i 20.200 punti, si presenta ora poco sopra i 20.000 punti, con un vantaggio dello 0,57%. Tra le blue chips si segnala lo scatto in avanti di Impregilo che mette a segno un rally di oltre il 4%, grazie anche alla promozione di Exane che ha migliorato il giudizio ad “outperform”. In evidenza anche Parmalat che sale del 3,5% e si muove in netto rialzo anche STM che sale di tre punti, beneficiando delle positive indicazioni di Texas Instruments che ieri ha rivisto al rialzo le guidance sull’eps atteso per il secondo trimestre. Prosegue l’ascesa di Lottomatica che dopo il rally di ieri sale del 2,69%, ma spunti positivi sono offerti anche dalle utilities. Snam Rete Gas guadagna il 2,08%, seguito da A2A e da Terna che avanzano dell’1,57% e dell’1,3%, ma cerca di recuperare terreno anche Enel con un vantaggio dello 0,65%.Bene le banche trainate da Mediobanca e da Banca popolare di Milano che salgono di oltre due punti, mentre Intesa Sanpaolo e Ubi Banca si apprezzano dell’1,2%, seguiti da Unicredit che mostra un incremento dello 0,75%, mentre Monte Paschi e Banco Popolare viaggiano in salita di circa mezzo punto.