Bulgari: offerta bond incrementata fino a 150 mln di euro

L’incremento dell’offerta è avvenuto in seguito all’integrale esercizio da parte di Goldman Sachs dell’opzione di over-allotment.

Facendo seguito al completamento dell’offerta del prestito obbligazionario indicizzato con scadenza 2014, effettuato mercoledì 10 giugno, Bulgari rende noto l'integrale esercizio da parte di Goldman Sachs International dell'opzione di over-allotment, con conseguente incremento dell'offerta delle Obbligazioni Indicizzate sino a un controvalore di €150 milioni.Goldman Sachs International, in qualità di Stabilising Manager, ha informato la società di non avere effettuato ad oggi alcuna attività di stabilizzazione.Si prevede che la chiusura dell'operazione e la consegna delle Obbligazioni Indicizzate avverrà attorno l'8 luglio 2009.Verrà presentata domanda affinché le Obbligazioni Indicizzate siano quotate presso il listino ufficiale della Borsa del Lussemburgo ed ammesse a negoziazione sul mercato Euro MTF della Borsa del Lussemburgo. La Società comunica che verrà predisposta la documentazione necessaria alla quotazione.Goldman Sachs International ha agito in qualità di Sole Lead Manager e Sole Bookrunner per l’offerta.