Exor: aggiornamento sull’andamento del piano di buy-back

Dall’inizio del programma sono state acquistate 628.000 azioni ordinarie, 411.000 privilegiate e 67.400 azioni di risparmio per un investimento complessivo di circa € 11,1 milioni.

Nell’ambito del piano di buy-back, Exor comunica di aver acquistato nella settimana dall’1 al 5 giugno 112mila azioni ordinarie proprie, 73mila privilegiate e 12.100 di risparmio. Dall’inizio del programma sono state acquistate 628.000 azioni ordinarie, 411.000 privilegiate e 67.400 azioni di risparmio per un investimento complessivo di circa € 11,1 milioni. Attualmente EXOR detiene direttamente 628.000 azioni ordinarie, 5.771.300 privilegiate, 67.400 di risparmio, nonché 214.756 azioni ordinarie tramite la controllata Soiem.