Fiat brilla a Piazza Affari grazie a Chrysler

Fiat brilla a Piazza Affari grazie alle notizie dagli usa sugli asset Chrysler. Le azioni del Lingotto guadagnano un deciso 3,40%, scambiate a 7,76 euro.

Fiat brilla a Piazza Affari grazie alle notizie dagli usa sugli asset Chrysler. Le azioni del Lingotto guadagnano un deciso 3,40%, scambiate a 7,76 euro.Ricordiamo che è arrivato il via libera da parte del tribunale newyorchese alla vendita di tutti gli asset Chrysler. Una notizia accolta positivamente anche dal presidente statunitense, Barack Obama, che ha dichiarato: "Chrysler rinascerà più forte e competitiva".Il New York Times nella sua edizione online ha anticipato che il giudice federale Arthur J. Gonzalez ha dato il via libera decisivo per la vendita degli asset buoni della Chrysler alla nuova società condotta dalla Fiat che gestirà la casa automobilistica americana. Il giudice della Corte fallimentare di New York ha approvato il piano, spalleggiato dal governo Usa. La decisione è stata presa dopo "una maratona" di tre giorni di udienze.