Flash Usa: deficit delle partite correnti in aumento più delle attese

Nel primo trimestre del 2009 il deficit della partite correnti è di 101,5 mld di dollari, mentre il mercato si aspettava un dato pari a 85 mld.

Il deficit delle partite correnti nel primo trimestre di quest’anno è stato pari a 101,5 miliardi di dollari, in recupero rispetto alla lettura precedente che è stata rivista al ribasso da -132,8 a -154,9 miliardi. L’indicazione odierna ha comunque deluso le aspettative degli analisti che puntavano ad un saldo in rosso pari a 85 miliardi di dollari.