Flash Usa: fiducia Michigan ai massimi da febbraio 2008

Il dato rivisto di giugno si è attestato a 70,8 punti, in crescita rispetto ai 69 della lettura preliminare e ai 68,7 di maggio.

L’università del Michigan a reso noto che nel mese di giugno, il dato rivisto dell’indice relativo alla fiducia dei consumatori da essa elaborato, si è attestato a 70,8 punti, in rialzo rispetto alla lettura preliminare fermatasi a 69 punti e in confronto al dato di maggio pari a 68,7 punti. L’indicazione odierna, che segnala il miglior livello da febbraio 2008, ha battuto le attese del mercato che puntava ad una conferma della rilevazione preliminare pari a 69 punti.