Flash Usa: gli ordini di beni durevoli stupiscono con un inatteso rialzo

Mentre il mercato si aspettava una contrazione dello 0,9%, il dato di maggio ha evidenziato una variazione positiva dell’1,8%.

Il Dipartimento del commercio ha reso noto che nel mese di maggio gli ordini di beni durevoli hanno fatto registrare una variazione positiva dell’1,8%, in linea con la rilevazione precedente che è stata rivista al rialzo da +1,7% a +1,8%. L’indicazione odierna si è rivelata nettamente migliore delle previsioni degli analisti che avevano messo in conto una flessione dello 0,9%. Al netto della componente trasporti si è avuta una crescita dell’1,1%, migliore anche in questo caso delle stime, visto che gli esperti si aspettavano un calo dello 0,5%.