Il Dipartimento del lavoro ha reso noto che nell’ultima settimana le nuove richieste di sussidi di disoccupazione si sono attestate a quota 46mila unità, in calo di 35mila unità rispetto alla lettura precedente che è stata rivista al ribasso da 505mila a 501mila unità. Da segnalare che non solo le richieste sono scese al di sotto della soglia delle 500mila unità, ma si sono riportate su livelli che non si vedevano più ormai da settembre 2008. L’indicazione odierna si è rivelata migliore delle previsioni degli analisti che si aspettavano una contrazione meno corposa a 500mila unità.