GLI ITALIANI VEDONO SITUAZIONE STABILE TRA UN ANNO

Secondo l'Osservatorio Findomestic si stabilizza il livello di soddisfazione degli italiani per la situazione attuale del Paese, dopo la significativa crescita dei mesi scorsi.

Secondo l'Osservatorio Findomestic si stabilizza il livello di soddisfazione degli italiani per la situazione attuale del Paese, dopo la significativa crescita dei mesi scorsi, assestandosi su un livello lievemente inferiore al dato di aprile, eccezion fatta per il Nord Est che registra un livello di fiducia in decisa salita.L’intenzione di risparmiare flette, anche se gli italiani iniziano a credere che tra un anno la situazione sarà migliore e più stabile di quella odierna. Sono consistentemente aumentate le intenzioni di acquisto a tre mesi di motoveicoli e auto usate, meno buono l’andamento relativo alle auto nuove. Anche le intenzioni di acquisto di viaggi, vacanze e tempo libero sono in aumento, quelle per abbigliamento sportivo e fai da te superano i valori del 2008.Torna a crescere in maggio la voglia di comperare nei prossimi tre mesi elettrodomestici, TV e cellulari, ma non PC. Nel comparto casa è stabile l’intenzione di acquisto di mobili, anche se in lieve calo dopo i forte incremento di aprile; aumenta in modo significativo l’intenzione di ristrutturare casa, positiva anche l’intenzione di acquistarne una.“Non dobbiamo farci prendere troppo dall’ottimismo” citava l'osservatorio Findomestic nei primi giorni di maggio e la crescita di fiducia si è di poco ridotta rispetto ad aprile ma resta sempre vicino ai massimi valori dall’inizio della rilevazione.Gli italiani, da un lato cominciano a sentire il peso della crisi prolungata e dall’altro intravedono un leggero miglioramento della situazione italiana tra 12 mesi.Soltanto gli intervistati con l’istruzione dell’obbligo possiedono un grado di soddisfazione superiore alla media e in ascesa continua da febbraio. Da notare che il Nord-Est fa registrare una crescita della fiducia mai rilevata prima superando la soglia del 5 in una scala da 1 a 10.