JOBS RIAPPARE IN PUBBLICO E SVELA LE NOVITA' DI APPLE

Standing ovation per Steve Jobs, l'ad di Apple, sul palco del Yerba Buena Center di San Francisco per la presentazione di nuovi IPod.

Standing ovation per Steve Jobs, l'ad di Apple, sul palco del Yerba Buena Center di San Francisco per la presentazione di nuovi IPod. Magro ma sorridente è alla sua prima uscita dopo il trapianto di fegato: "sono molto felice di essere qui con tutti voi. Come sapete ho subito un trapianto e l'organo apparteneva a un ragazzo di 25 anni morto in un incidente d'auto2. Alla manifestazione è presente anche l'ad di Google, Eric Schimdt, che si è dimesso di recente dal cda della Apple.“Voglio ringraziare - ha esordito Jobs - i membri della comunità Apple per il sostegno che mi hanno dimostrato. Sono tornato in piedi tutto d’un pezzo alla Apple e amo ogni giorno del mio lavoro”.Durante la conferenza, Steve Jobs e il suo vice Phil Schiller hanno svelato le prossime novità Apple:- Nuovo iPod Classic: Stesso aspetto, 160 gigabyte (40 in più della versione precedente) e prezzo inalterato.- Nuovo iPod Shuffle: Stesso aspetto, 5 nuovi colori (nero, rosa, azzurro, argento e blu). Lo Shuffle avrà un modello da 2 gigabyte (prezzo: 55 euro) e 4 gigabyte (prezzo: 75 euro). Una special edition fatta di acciaio inossidabile sarà in vendita al prezzo di 99 dollari.- Nuovi iPod Touch: la linea include ora un modello da 8 gigabyte (in vendita a 189 euro), uno da 32 gigabyte (prezzo: 279 euro) e uno da 64 gigabyte (prezzo: 369 euro). Il nuovo iPod Touch ora è più veloce a connettersi al web.- Nuovo iPod Nano: Ha videocamera,radio FM, microfono e speaker integrati. Il display è più ampio. Due modelli: 8 gigabyte (prezzo: 139 euro) e 16 gigabyte (prezzo:169 euro). Nove colori: argento, nero, viola, azzurro, verde, arancione, giallo, (PRODUCT) RED e rosa.- Nuovo iTunes 9: iTunes 9 è l’ultima versione dell’applicazione più famosa al mondo per l’acquisto, la gestione e la riproduzione di contenuti multimediali. Da oggi sarà arricchita da funzionalità quali iTunes LP, Home Sharing (che consente di trasferire brani, film e trasmissioni TV ad altri computer all’interno della stessa abitazione), Genius Mixes, nonché da uno store riprogettato e da una sincronizzazione. ottimizzata.