JOBS E' TORNATO ALLA APPLE?

Investitori e fans della Apple tengono sotto controllo lo stato di salute di Steve Jobs. Il manager forse è tornato al lavoro: sarebbe, infatti, stato visto nella sede di Apple ieri.

Investitori e fans della Apple tengono sotto controllo lo stato di salute di Steve Jobs. Il manager forse è tornato al lavoro: sarebbe, infatti, stato visto nella sede di Apple ieri. Il fatto sta alimentando le congetture che l'amministratore delegato, reduce da un tumore al pancreas, sia tornato al lavoro.Ricordiamo che Jobs è in congedo per malattia da gennaio. Sarebbe, comunque, stato visto camminare e chiacchierare con una persona prima di andare via a bordo di un'auto nera.Un articolo del Wall Street Journal ha alimentato le voci di un possibile ritorno al lavoro di Jobs, 54 anni, che si è sottoposto a un trapianto di fegato due mesi fa.Ieri Jobs è stato citato anche in un comunicato di Apple per la prima volta da mesi. La società ha annunciato che sono stati venduti più di 1 milione dei suoi nuovi iPhone 3GS nei primi tre giorni di lancio, superando le aspettative degli analisti.Apple, che non ha fornito notizie sulle condizioni di salute di Jobs da quando è in congedo, non ha commentato.