Kme: accordo commerciale in Scandinavia

Il Gruppo KME ha raggiunto un accordo con la società Alumeco, leader nella distribuzione di laminati e profilati di alluminio in Scandinavia, per il suo ingresso in una holding di nuova costituzione denominata “MetalCenter” che commercializzerà prodotti in rame e leghe di rame.

Il Gruppo KME ha raggiunto un accordo con la società Alumeco, leader nella distribuzione di laminati e profilati di alluminio in Scandinavia, per il suo ingresso in una holding di nuova costituzione denominata “MetalCenter” che commercializzerà prodotti in rame e leghe di rame.MetalCenter sarà partecipata al 55% da HS2 (società controllante di Alumeco), al 30% da KME Germany AG & Co. KG e al 15% dai managers e deterrà il 100% di KME Danmark (conferita da KME Germany AG & Co. KG), il 90% di MetalCenter Sweden (restante 10% ai managers locali) e l’85% di MetalCenter Finland (15% ai managers locali).La nuova società, con sede centrale a Odense in Danimarca e filiali in Svezia e Finlandia, avrà nel 2009 un fatturato stimato di oltre 20 milioni di Euro e 50 dipendenti.L’accordo rappresenta un importante passo verso un migliore servizio al mercato grazie alle sinergie che si creeranno tra il Gruppo KME, leader europeo nella produzione di semilavorati di rame e leghe di rame, e Alumeco, che vanta da tempo la leadership nella distribuzione di alluminio in Scandinavia e che ha deciso, nel 2007, di entrare nella commercializzazione anche dei prodotti intermedi in rame e leghe creando MetalCenter.