Sulla base dei dati forniti dal Redbook Research Index, si è appreso che nelle prime due settimane di giugno le vendite al dettaglio delle maggiori catene nazionali negli Stati Uniti hanno segnato un calo dello 0,5%. Ben diverso il risultato ottenuto se confrontato con quello dello stesso periodo dello scorso anno, rispetto al quale si registra un incremento del 3,1%.