Mondo Tv: approvato il budget consolidato per il 2009

La Posizione Finanziaria Netta dovrebbe attestarsi ad un valore negativo (indebitamento) di circa 2 milioni di Euro, mentre il Patrimonio Netto a circa 20 milioni di Euro.

Il C.d.A. di Mondo TV riunitosi sotto la presidenza di Orlando Corradi, ha approvato il nuovo budget consolidato per l’esercizio 2009.La predisposizione di un nuovo budget per l’esercizio 2009, già esaminato (nella precedente versione) dal C.d.A. dello scorso 16 marzo, si è resa necessaria a seguito della cessione della quota di maggioranza del gruppo Mondo Home Entertainment e del suo conseguente deconsolidamento.Mondo TV S.p.A. ha infatti varato lo scorso 4 maggio, ed in parte attuato, un piano che prevede la cessione - sul mercato ovvero ai blocchi - fino ad un massimo di 2.735.862 azioni Mondo Home Entertainment (circa il 13,3% del capitale). Nel caso di completa esecuzione dello stesso, da effettuarsi entro il 31 dicembre 2009, la partecipazione di Mondo TV S.p.A. in Mondo Home Entertainment S.p.A. scenderebbe a poco meno del 20%.In forza del suddetto piano, alla data odierna la partecipazione è scesa dal 32,7% al 24,2% a seguito della quale Mondo TV, non essendo più l’azionista di maggioranza del Gruppo Mondo Home, non ne esercita più l’attività di direzione e coordinamento.Il nuovo budget è stato predisposto consolidando integralmente le società del settore animazione (Mondo TV, Mondo France, MIM - Mondo Igel Media, Mondo TV Kids, Mondo TV Spain, Doro TV Merchandising) e, solo per quanto riguarda il primo trimestre, il gruppo Mondo HE; quest’ultimo, per i trimestri successivi, è stato consolidato con il metodo del patrimonio netto.I risultati previsti dal budget consolidato per l’anno 2009 vedono ricavi di gruppo a circa 14,9 milioni, un EBITDA consolidato pari a 3 milioni di euro ed un risultato netto di gruppo positivo per circa 0,4 milioni di Euro.