OBAMA: IL SISTEMA FINANZIARIO DEVE ESSERE RIFORMATO

La riforma del sistema finanziario deve essere approvata quest'anno.

L'appello del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che ha tenuto un discorso sull'economia alla Federal Hall ad un anno dal crac di Lehman Brothers, è molto preciso: la riforma del sistema finanziario deve essere approvata quest'anno. C'è qualcuno nell'industria finanziaria che sta "ignorando le lezioni del crac di Lehman Brothers" ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, che ha lanciato un monito alle banche perché non abusino ulteriormente della fiducia dell'opinione pubblica pagando ingenti bonus per il 2009 ai top manager per guadagni di breve termine."Il sistema finanziario - ha aggiunto Obama - sta ritornando alla normalità ma per una piena ripresa servirà ancora molto tempo e molto lavoro". Obama ha sottolineato che, sia pure in misura minore, serve ancora l'intervento del governo per riportare la stabilità nel sistema e ha affermato che le tempeste finanziarie degli ultimi due anni hanno iniziato a scemare.