Pirelli Re crolla. Le condizioni dell'aumento di capitale non piacciono al mercato

Pirelli Real Estate in ribasso all'indomani dell'aumento di capitale. Il titolo perde un deciso 6,37%, scambiato a 4,59 euro.

Pirelli Real Estate in ribasso all'indomani dell'aumento di capitale. Il titolo perde un deciso 6,37%, scambiato a 4,59 euro.Ricordiamo che l'aumento di capitale da quasi 400 mln prenderà il via lunedì prossimo. Il prezzo delle azioni di nuova emissione è stato fissato ieri dal cda a quota 50 centesimi, mentre rapporto di assegnazione in opzione risulta di 135 azioni di nuova emissione ogni 7 azioni già possedute. Secondo alcuni osservatori quella di oggi sarebbe una discesa più che comprensibile. Sul titolo pesa inoltre l'impatto del fallimento di Arcandor. Ricordiamo, infatti, che il gruppo italiano lo scorso 28 luglio, in consorzio con il Gruppo Borletti, Generali e RREEF Alternative Investment aveva perfezionato l'acquisto del 49% di Highstreet, società d'investimento che detiene gli immobili locati ai grandi magazzini tedeschi Karstadt (di proprietà proprio di Arcandor).