STM resiste sulla parità. Barclays però non prevede grandi novità nel breve

Gli analisti hanno avviato la copertura sul titolo con una raccomandazione “equalweight” e un prezzo obiettivo a 5,5 euro.

Le prese di beneficio che stanno interessando quest’oggi l’indice delle blue chips a Piazza Affari non sembrano pesare in alcun modo sull’andamento di STM. Il titolo infatti riesce a sottrarsi alle vendite, e dopo aver tentato di spingersi in avanti, arrivando a segnare un rialzo di quasi un punto è tornato sui suoi passi. Negli ultimi minuti le azioni della società italo-francese vengono scambiate proprio sui valori del close di ieri, a 5,88 euro, con quasi due milioni di titoli già passati di mano. Questa mattina Barclays ha deciso di avviare la sua copertura su STM con una raccomandazione “equalweight” e un prezzo obiettivo a 5,5 euro. Gli analisti fanno notare che il titolo sta beneficiando della stabilizzazione del mercato dei chip, ma se da una parte si può dire che l’industria dei semiconduttori abbia già toccato il fondo, dall’altra restano incerte le prospettive della ripresa. Anche per questo motivo Barclays non si aspetta grandi sorprese da STM che dovrebbe scambiare in linea con il comparto europeo.