TELECOM PRONTA A CEDERE LE ATTIVITA' IN ARGENTINA

Telecom Italia ha intenzione di uscire dall'Argentina. Probabilmente sì, almeno stando alle parole di Franco Barnabé, amministratore delegato del colosso telefonico.

Telecom Italia ha intenzione di uscire dall'Argentina. Probabilmente sì, almeno stando alle parole di Franco Barnabé, amministratore delegato del colosso telefonico. Il manager ha spiegato che offerte interessanti potrebbero portare Telecom Italia a propendere per la cessione della controllata argentina."Possiamo anche prendere in considerazione una cessione, ma non abbiamo l'obiettivo di vendere -, ha detto Bernabè -. Siamo in Argentina da tanto tempo e riteniamo di aver fatto un lavoro eccellente. Oggi Telecom Argentina è una società in crescita e con un'ottima redditività. Non abbiamo l'obiettivo di vendere. Abbiamo l'obiettivo come tutti di valorizzare gli asset".