Titoli di Stato: in lieve rialzo il rendimento dei BTP a 3 anni. In calo il decennale

Nell’asta odierna il rendimento dei BTP triennali è salito al 2,46%, mentre quello dei titoli a 10 anni è sceso dal 4,59% al 4,5%.

Nel corso dell’asta odierna, i Buoni Poliennali del Tesoro sono stati collocati con un rendimento annuo lordo del 2,46%, in lieve crescita di 0,02 punti base rispetto all’asta precedente. In calo invece il rendimento dei BTP con scadenza a dieci anni, che hanno visto un rendimento annuo lordo del 4,5%, in flessione rispetto al 4,59% precedente. In entrambi i casi la domanda è stata piuttosto sostenuta, visto che i BTP triennali sono stati assegnati per 5 miliardi di euro, a fronte di una richiesta di oltre 6,1 miliardi. I BTP con scadenza a dieci anni invece hanno visto arrivare domande di sottoscrizione per quasi 3,8 miliardi di euro, a fronte dei 2,5 messi all’asta.