Trend-online a colazione: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Petrolio: chiusura in rally ieri per le quotazioni dell’oro nero che si sono fermate a 71,46 dollari, con un progresso del 3,3%. Wall Street: conclusione positiva per la piazza azionaria americana che in avvio di ottava ha visto i tre indici principali tutti in buon progresso. Il Dow Jones e l’S&P500 sono saliti rispettivamente dell’1,08% e dello 0,91%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 1.844,06 punti, con un vantaggio dello 0,32%. Dati Macro ed Eventi Usa: tre gli appuntamenti da seguire quest’oggi sul fronte macroeconomico a stelle e strisce, a partire dall’indice S&P Case Shiller, relativo ai prezzi delle case nelle 20 maggiori città americane, per il quale è attesa una flessione del 18,75%, in lieve peggioramento rispetto al calo del 18,7% precedente. Per l’indice Chicago PMI di giugno si prevede una salita a 38,8 punti dai 34,9 dell’ultima lettura, mentre la fiducia dei consumatori, sempre a giugno, dovrebbe attestarsi a 55,1 punti dai 54,9 della rilevazione di maggio. Si segnala inoltre un intervento di James Boullard, membro della Fed, che terrà un discorso sulla “exit strategy” della Banca Centrale americana.Risultati societari a Piazza Affari: oggi si riunisce il Cda di Telecom Italia Media per l’esame e l’approvazione dei dati di bilancio degli ultimi tre mesi. IwBank: l’assemblea degli azionisti della società ha deliberato ieri, in seduta ordinaria, la cancellazione del "Piano di stock option 2008 – 2011”, precedentemente approvato in data 20 dicembre 2007. Pirelli Real Estate: la società ha fatto sapere che ieri DGAD International è entrata al 20% nel capitale di Pirelli & C. Real Estate Credit Servicing, la società dedicata alla gestione di NPLs, visto che si sono realizzate tutte le condizioni sospensive all’esecuzione dell'operazione.