Ubi Banca: dati relativi alle adesioni all'Opas

Ubi Banca comunica i principali dati relativi all’adesione all’offerta pubblica di scambio promossa su tre serie di strumenti innovativi di capitale e cinque serie di passività subordinate di 2° livello.

Ubi Banca comunica i principali dati relativi all’adesione all’offerta pubblica di scambio promossa da Unione di Banche Italiane S.c.p.a. su tre serie di strumenti innovativi di capitale e cinque serie di passività subordinate di 2° livello. Durante il periodo di adesione, compreso tra il 10 e il 18 giugno 2009, sono pervenute adesioni in relazione a Titoli per un valore nominale totale pari a Euro 640.450.000. Il valore nominale dei Titoli che saranno acquistati da UBI mediante pagamento in denaro è pari a Euro 2.799.200 (Euro 271.200 per gli Strumenti Innovativi di Capitale ed Euro 2.528.000 per i Titoli Subordinati). Sulla base delle adesioni pervenute, è stato superato il quantitativo minimo pari ad Euro 100.000.000, cui era subordinata l’efficacia dell’Offerta. In relazione alle serie di Titoli Subordinati per le quali era prevista la possibilità di applicare il meccanismo di riparto, si comunica che non sarà applicato alcun riparto e pertanto le adesioni pervenute saranno soddisfatte integralmente. Il valore nominale dei titoli di debito senior da attribuirsi ai soggetti che abbiano aderito all’Offerta (i “Titoli Senior”), ed emessi al 100% del nominale, è pari ad Euro 574.274.000. Inoltre, come descritto nelDocumento di Offerta, al fine di garantire maggiore liquidità all’emissione, UBI emetterà un ammontare aggiuntivo di Titoli Senior pari ad Euro 275.726.000. L’ammontare complessivo dei Titoli Senior è quindi pari ad Euro 850.000.000. Il valore registrato in data odierna alle ore 14.00 dalla base di calcolo dei Titoli Senior, rappresentata dal tasso mid swap a 5 anni, è pari a 2,989%; le cedole dei Titoli Senior sono quindi pari al 4,939% su base annua.