Film del 2016, Al posto tuo è il penultimo diretto da Max Croci lo stesso regista de La verità, vi spiego, sull'amore (2017), scomparso prematuramente nel novembre del 2018 a causa del cancro. Volete saperne di più? Ecco allora alcune interessanti curiosità riguardo questa commedia italiana e tutto quello che sappiamo sulla trama e sul cast.

Al posto tuo: tutto su trama, cast e dove vedere il film

Nella trama di Al posto tuo viene raccontata la storia di Luca Molteni e Rocco Fontana, i due direttori creativi di un'azienda produttrice di sanitari che si sta preparando ad una fusione. Nella nuova società ci sarà posto per un solo responsabile e per decidere a chi dei due affidarlo la direttrice, tedesca, propone loro un gioco: Luca e Rocco dovranno scambiarsi le rispettive vite, comprese di case e famiglie, per un'intera settimana.

I due però non potrebbero essere più diversi. Se il primo infatti è dotato di fascino, pieno di donne e vive in una casa iper tecnologica, il secondo vive in campagna ed è sposato con Claudia, con cui ha tre figli. Se Luca poi è un architetto, Rocco invece è un geometra. Insomma, in comune hanno solo una cosa: il lavoro.

Il finale, come spesso succede nel genere della commedia, sembra essere rassicurante, forse anche troppo. Ma se siete curiosi di sapere qualcosa in più non vi facciamo ulteriori spoiler per non togliervi il gusto della visione, sappiate però che potete trovare il film completo in streaming sulle piattaforme di Netflix, Prime Video, Disney +, Google Play Film, TimVision, AppleTV, RaiPlay e anche su YouTube dove è possibile vedere anche il trailer.

I due protagonisti, Luca e Rocco, sono interpretati rispettivamente da Luca Argentero e Stefano Fresi mentre Ambra Angiolini presta il volto a Claudia. All'interno del cast troviamo amche Serena Rossi, Fioretta Mari, Livio Beshir, Marco Todisco, Haruhiko Yamanouchi, Angela Malillo, Roberta Garzia. Completano il parterre di attori Carolina Poccioni, Giulietta Rebeggiani, Gualtiero Burzi, Pia Lanciotti, Giulia Greco, Nicola Stravalaci, Roberta Mengozzi e Riccardo Mandolini.

Curiosità sul film

Le riprese di Al posto tuo sono state effettuate a Fiano Romano, in provincia di Roma, un caratteristico comune risalente all'Età del Bronzo meta particolarmente adatta per chi ama le gite fuori porta all'insegna della storia antica. Il titolo de Al posto tuo invece, è stato usato anche per altri media ancora prima dell'uscita del film, che rimandano a simili tematiche affrontate da Max Croci.

Stiamo parlando di media come il libro uscito nel 2016 un anno prima del film, scritto da Riccardo Staglianò, che racconta di come web e robot stanno sempre di più prendendo il posto delle braccia e delle menti umane. O ancora come il talk show andato in onda su Rai 2 dal 1999 al 2006 la cui prima conduttrice fu Alda Deusanio a cui poi subentrarono altre sue due colleghe, come Paola Perego prima e Lorena Bianchetti poi.

Durante il programma veniva esaminato il caso dell'ospite del giorno, che cercava una soluzione ad un suo problema con l'aiuto degli altri protagonisti della vicenda e del pubblico stesso, che lo guidava al raggiungimento di una quadra. Al termine della puntata l'ospite era chiamato a prendere una decisione in base a tutti gli elementi e i punti di vista che erano stati esaminati. Alcune puntate del programma sono ancora visibili su YouTube.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rai1 (@rai1official)