La rivelazione di Amadeus: "ecco come scelgo le canzoni di Sanremo"

Il conduttore di Sanremo svela come sceglie le canzoni del Festival della Canzone Italiana. Ecco cosa abbiamo scoperto.

Amadeus svela come sceglie le canzoni di Sanremo

Nell'ultima puntata di "Storie della Tv", serie di Rai Cultura realizzata con la collaborazione e la partecipazione di Aldo Grasso, andata in onda in prima visione martedì 22 novembre alle 21.10 su Rai Storia, Amadeus svela come sceglie le canzoni da portare in gara durante il Festival di Sanremo.

Un modo alquanto bizzarro e inaspettato, vediamo di cosa si tratta.

Ecco come Amadeus sceglie le canzoni del Festival di Sanremo

Almeno una volta qualcuno si sarà chiesto come vengono scelte le canzoni di Sanremo: da una commissione tecnica? dai produttori? Ebbene no!

Le canzoni sono scelte direttamente dal conduttore e direttore artistico Amedeo Umberto Sebastiani, in arte "Amadeus" ecco cosa racconta, le sue parole:

"Io credo che a Sanremo debba andare l’attualità discografica e per fare questo devi partire non dal nome, ma dalla canzone. Quando io scelgo i brani, penso se quella canzone può avere un successo radiofonico. Tant’è che le mie scelte avvengono in automobile. Se uno pensa che io mi chiuda in una sala di incisione con le casse, no. Io salgo in macchina e scelgo le canzoni mentre guido e a volte mi faccio anche dei viaggi apposta per ascoltare le canzoni”.

Risulta dunque fondamentale nel suo ruolo a Sanremo la sua formazione radiofonia che gli permette di avere una sottigliezza tale da percepire se una canzone è tale da arrivare sul palco di Sanremo.

Tutta farina del suo sacco? In parte sì ma è anche grazie ai consigli di un suo vecchio e caro amico Pippo Baudo che tempo fa glia ha insegnato i trucchi el mestiere dandogli alcune dritte, ecco cosa ricorda Amadeus:

“Ho fatto mio un consiglio di Pippo Baudo: ‘Ricordati che se farai Sanremo, dovrai occuparti personalmente di tutto il Festival, ma in maniera particolare delle canzoni in gara. Le devi scegliere solamente tu e le devi conoscere a memoria

Anche il prossimo Sanremo 2023, vedrà la conduzione di Amadeus, tanto amato dal pubblico: vediamo quindi cosa abbiamo scoperto sulla prossima edizione del Festival e qualche anticipazione.

Sanremo 2023: tutto quello che c'è da sapere

Sanremo 2020, 2021, 2022 hanno visto la conduzione e direzione di Amadeus il quale, è anche stato confermato per Sanremo 2023 e 2024 arrivando così a quota 5!

Prima di lui gli unici due conduttori ad aver fatto la storia nella conduzione del Festival della canzone Italiano sono stati rispettivamente Pippo Baudo tra il 1963 e il 1967 e Mike Bongiorno tra il 1992 e il 1996.

Sanremo 2023 vede la 73° Edizione del Festival della Canzone Italiana e si prospetta alquanto interessante con diverse novità. già negli ultimi anni ci sono stati un po' di cambiamenti rispetto ai primi anni del festival e col passare degli anni, anche il programma della musica italiana per eccellenza si è dovuto adeguare ai tempi modernizzandosi.

Tanto che anche gli influencer arrivano sul palco di Sanremo! A febbraio 2023 esattamente tra il 7 e l'11, sarà proprio la "regina" delle influencer italiane ad aprire e chiudere il Festival. Avrete immaginato di chi stiamo parlando, sì è proprio lei: Chiara Ferragni.

Non resta che aspettare l'inizio del 2023 per scoprire cosa ci riserverà la 73° Edizione del Festival della Canzone Italiana.